L’innovativa app di Rafiky, attraverso l’integrazione con un’altra famosa piattaforma di web-conferencing, ha permesso agli interpreti della nostra rete di fornire servizi di interpretariato da remoto in modo efficace e professionale.

La sala Tosti dell’Aurum, del capoluogo adriatico di Pescara, è stato il palcoscenico per il 3° comitato direttivo del progetto E-Citijens nelle giornate del 27-28 luglio 2021. L’obiettivo del progetto, all’interno del programma INTERREG ITALIA-CROAZIA, è quello di sviluppare attività progettuali di prevenzione, protezione e lotta contro i rischi naturali, risultato di una collaborazione a 360° tra istituzioni governative, partner e comunità locali. Si sottolinea l’importanza del ruolo attivo del cittadino, a cui deve essere garantita massima accessibilità e fruibilità di informazioni tramite piattaforme e social media.

Dalla suggestiva e maestosa sala, l’evento è stato poi trasmesso in diretta live su una delle piattaforme per meeting e web-conferencing più famose, insieme all’integrazione dell’app di Rafiky. L’app di Rafiky è stata fondamentale per poter erogare servizi di interpretariato da remoto. L’innovazione di Rafiky risiede anche nella possibilità di usufruire della sua integrazione con altre piattaforme di web conferencing. Questo significa che è possibile tenere un evento online sulla propria piattaforma preferita e abituale di web conferencing, senza dover rinunciare a servizi di interpretariato da remoto.

Data la portata internazionale, l’intervento di interpreti professionisti è stato necessario affinché le informazioni e i contenuti del progetto veicolassero a tutti i partecipanti in modo efficace e puntuale. Ringraziamo pertanto gli interpreti Vincenzo Streppone e Silvia Sturlese per il loro intervento.

Ufficio Stampa Rafiky