Le aziende di medie e grandi dimensioni hanno sedi dislocate in diverse nazioni e collaboratori provenienti da tutto il mondo. Ciò significa che la maggior parte dei loro processi aziendali avviene in remoto. La formula delle soluzioni di telelavoro e videoconferenza, per mantenere alta la produttività e permettere a lavoratori, collaboratori e colleghi di essere in contatto tra loro, necessita di strumenti adeguati al compito.

Meeting aziendali remoti: una carrellata di app interessanti

In questo senso, le organizzazioni hanno la possibilità di scegliere tra diversi strumenti in base al proprio budget e alle proprie esigenze. È il caso di Rafiky, che garantisce alta risoluzione e definizione (sia audio che video) praticamente da qualsiasi luogo e dispositivo. Un’altra alternativa è Cisco Webex Meetings, che include l’opzione per creare registrazioni delle riunioni per riferimento futuro.

Un’altra piattaforma interessante è Facebook Workplace. Supporta la trasmissione video live ed è stata recentemente integrata con i dispositivi Portal del noto social network, e Google Meet, che ha introdotto alcune recenti innovazioni come il filtraggio del rumore di fondo grazie alla tecnologia dell’intelligenza artificiale.

Dal canto suo, il software Rafiky si distingue per l’interoperabilità tra dispositivi mobili e sistemi video basati su standard, la condivisione dello schermo, la compatibilità con altre soluzioni come Google Apps for Work o Microsoft 365. Parlando del colosso di Redmond, abbiamo riservato anche un gap con Microsoft Teams: tra i suoi migliori più recenti segnaliamo i filtri video per regolare il livello di luce e la modalità ‘Insieme’ che aiuta a catturare i segnali non verbali e quanto siano importanti nella comunicazione.

Proseguendo in ordine alfabetico, troviamo anche le proposte di Tixeo e Zoom. Dal primo, si evidenzia la vera crittografia end-to-end anche nelle riunioni multipoint e la modalità ‘TixeoFusion’ perché i partecipanti appaiono come in bolle video e possono creare o unirsi a un gruppo selezionando gli utenti con cui vogliono dialogare. Nel frattempo, il servizio Zoom Meetings e Zoom Chat consente videoconferenze professionali per le organizzazioni con messaggistica in tempo reale e condivisione di contenuti.

Rafiky, connettere persone e sedi con un’app

Accessibile da qualsiasi dispositivo e ovunque, questa applicazione di collaborazione e riunione del team cloud integra attività, condivisione di file, voce, video…

Può essere utilizzata su laptop al lavoro, sul tablet dell’utente a casa o in viaggio tramite il telefono cellulare. Questo è Rafiky, lo strumento di collaborazione e riunione del team basato su cloud con messaggistica, condivisione di file e anche conferenze audio e video accessibili da qualsiasi luogo.

In questo contesto, Rafiky si rivolge a quelle organizzazioni che cercano un modo efficiente per gestire le proprie attività e mantenere la comunicazione senza sacrificare la produttività. La soluzione consente quindi ai lavoratori di creare facilmente “temi online” o luoghi orientati al progetto che riuniscono persone, contenuti e comunicazioni. Pertanto, da questi stessi spazi, i team mantengono i contatti tra loro tramite un’applicazione mobile o un browser web.

Rafiky promette alta risoluzione e definizione di video, audio e contenuti praticamente da qualsiasi dispositivo e luogo; ad esempio, la connessione remota diventa disponibile con accesso locale in più di 20 paesi.

Si noti che Rafiky recupera le conversazioni quando l’utente non è online e che, inoltre, suggerisce funzionalità a livello di gestione che servono a coordinare il lavoro tra i team, assegnare compiti e tenere traccia dell’avanzamento di ogni progetto.

Marketing Team Rafiky

Chiamaci

+39 0282950332

Mandaci una mail

[email protected]