Fotografia Un po' di tutto

Tu e la fotografia

rione orso

Oggi, con Sanremo Photo Academy, si è svolta la seconda parte del workshop con Laura Manione, un bel modo per mettersi alla prova e capire veramente qualcosa della fotografia.
La prof ha fatto ad alcuni una domanda semplice.
Una domanda, una sola domanda che credo sia alla base di tutto quello che è la fotografia: Perché fotografi?
Ecco, questa è la cosa più semplice e nello stesso tempo più difficile da spiegare.
Le risposte possono essere molteplici: per lavoro, per fermare l’attimo, per diletto, per capire e scoprire il mondo (che non è mai chiuso tra quattro lati di una foto), per passatempo o per passione o per tutta un’altra infinità di motivi.

Passione… quella cosa che ti fa leggere di tutto sulla foto, ascoltare tutto, seguire corsi, workshop, vedere volutamente migliaia di immagini (come se già non fossimo bombardati abbastanza da questo mezzo di comunicazione), confrontarti con alti, a volte adeguarti allo loro stile, copiare, studiare, imparare e mettere in pratica.
Allora vai, cerchi le occasioni per fotografare, cerchi lo spunto, cerchi la luce, prendi la fotocamera in mano, che in quei momenti non è altro che una prolunga del tuo occhio e cominci a premere quel pulsante.
E se sei come me ti scordi di tutto, ti scordi che sei con altri, in mezzo alla gente, che c’è una musica che suona, attori che recitano, spettatori che guardano e ti guardano, ti scordi tutto quello che hai imparato, ti scordi i complimenti,  ti scordi le critiche, ti scordi i like su Facebook per la classica foto di merda e le belle foto che sono passate sotto silenzio.

Ci sei solo tu…e scatti a istinto

Rione orso rione orso Santa lucia rione orso rione pantano

No Comments Found

Leave a Reply